Advanced DPV Diver

 

IANTD ADVANCED DPV DIVER
IL CORSO
Il corso IANTD Advanced DPV Diver è stato il primo programma in assoluto del suo genere, studiato appositamente per fornire all’allievo l’addestramento completo e adeguato agli esercizi e alle conoscenze teoriche necessarie per interagire con efficacia e sicurezza con un DPV (Diver Propulsion Vehicle, in italiano: trascinatore subacqueo) e fargli acquisire confidenza e responsabilità in questo tipo di addestramento in funzione dell’esperienza già maturata quale subacqueo.

PANORAMICA DEL CORSO E SCOPO
1. Il corso Advanced DPV Diver deve essere sviluppato con un minimo di 130 minuti d’acqua + teoria.
2. Non sono ammessi crediti.
3. Le lezioni teoriche verteranno sui seguenti argomenti:
• Vantaggi e rischi del DPV.
• Equipaggiamento.
• Tecniche d’immersione.
• Distribuzione dei carichi – Pianificazione.
• Tecniche per condivisione dei gas.
• Tecniche di rimorchio.
• Tecniche d’emergenza.
• Trasporto e stoccaggio.
• Manutenzione.

PREREQUISITI DEL CORSO
1. Minimo 18 anni.
2. Essere qualificato almeno IANTD Deep Air Diver (o equivalente di altra agenzia) con minimo 50 immersioni certificate.

DURATA E LIMITI DEL CORSO
1. Minimo una sessione di acque confinate per sviluppo abilità d’immersione.
2. Centotrenta (130) minuti d’immersione (tempo di fondo) minimo da effettuarsi in quattro (4) immersioni.
3. Massima profondità 40 metri, tempo massimo totale di decompressione 15 minuti se gli allievi frequentano il corso Advanced. Massima profondità esecuzione esercizi 18 metri. Solo nell’immersione finale, nel caso che l’allievo abbia svolto tutti gli esercizi correttamente e possegga un precedente brevetto che lo abilità per quella profondità, si può raggiungere la quota di 48 m. L’immersione deve essere pianificata e deve essere svolta tutta la decompressione prevista. La visibilità deve essere buona (minimo 15 metri).

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
xxxx
Top