O / W Nitrox Diver

 

OpenWaterEanx cornice
IL CORSO
Il corso IANTD Open Water  Nitrox Diver  è il corso iniziale con utilizzo di miscela nitrox per principianti ed è suddiviso in tre fasi:
1. Teoria
2. Addestramento subacqueo in acque confinate
3. Immersioni in acque libere
1. La Teoria propone in termini semplici, ma efficaci, i concetti base che regolano un qualsiasi tipo di immersione.  Essi spaziano dalla fisica alla fisiologia, dalle attrezzature alle tecniche per l’immersione in sicurezza e molto altro.  E’ coadiuvata dal testo di studio obbligatorio Manuale IANTD Open Water EANx Diver.
2. L’addestramento subacqueo in acque confinate è la parte nella quale saranno insegnati gli esercizi indispensabili per affrontare adeguatamente il mondo sommerso a una profondità, che in questa fase, non supera i 4,5 metri. Le acque confinate sono uno specchio d’acqua, una piscina o un tratto di mare tranquillo, che possa garantire sicurezza, sia fisica che psicologica,  per sviluppare un apprendimento efficace. Le sessioni minime da svolgere sono quattro (4).
3. Le immersioni in acque libere sono sicuramente la parte più interessante e avvincente del corso, quelle che consentiranno all’allievo IANTD Open Water Nitrox Diver di sviluppare in modo più incisivo quanto appreso nelle fasi precedenti. Le immersioni del corso sono minimo quattro (4) delle quali almeno due con miscela EAN32 (nitrox 32). Si svolgeranno da una profondità di 4,5 m fino a una massima di 18 m e consentiranno al subacqueo di aprirsi le porte verso un nuovo mondo,  fantastico e sconosciuto. Tutte le immersioni dovranno essere registrate sul libretto d’immersione in dotazione e firmate dall’istruttore.
IL BREVETTO
IANTD OPEN WATER NITROX DIVER, cioè subacqueo di acque libere,  abilitato all’utilizzo autonomo di autorespiratori    fino alla profondità massima di 18 metri con miscela nitrox  EAN32.
Una volta raggiunti tutti gli obbiettivi del corso  all’allievo verrà rilasciato un brevetto IANTD, attestante le capacità di saper affrontare con cognizione e sicurezza l’immersione basica nei limiti dell’addestramento ottenuto,  di noleggiare attrezzature subacquee, di partecipare a innumerevoli attività e, infine, di poter accedere ai corsi successivi.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
xxxx
Top