Advanced O/W Diver

Copertina Adv OWD_cornice  IL CORSO Il corso comprende un breve compendio teorico su ciascuna delle immersioni che saranno eseguite. Immersioni che spaziano nei vari campi della subacquea: immersione profonda, di ricerca e recupero, navigazione, fotografia, muta stagna, relitti e molto atro. La teoria e pratica saranno in questo corso una giusta miscela che garantirà maggiore divertimento senza togliere nulla alla professionalità e serietà di addestramento che distingue la IANTD. Il programma del corso non prevede lunghe sessioni teoriche. Le nozioni che l’istruttore IANTD fornirà in questa fase nei vari campi dell’immersione sono solo una introduzione a quel determinato modo di immergersi  che sarà in seguito approfondito nei Corsi di Specialità e in quelli normali.  Una particolare attenzione sarà riservata all’immersione profonda,  perché è il punto di partenza per il percorso che l’allievo intraprenderà verso l’immersione avanzata e tecnica.
Sviluppo del Corso
Il corso IANTD Advanced Open Water Diver è suddiviso in tre fasi: 1. Teoria 2. Circuito di ripasso delle abilità 3. Immersioni in acque libere La teoria: propone in termini semplici, ma efficaci, i concetti base che regolano i vari tipi di immersione. Essi spaziano dalla fisica alla fisiologia, dalle attrezzature alle cognizioni specifiche per ciascuna tecnica di immersione. Si tratta di un programma finalizzato allo svolgimento della specifica immersione. Il corso è coadiuvato dall’uso obbligatorio del testo del corso, il Manuale IANTD Advanced Open Water Diver.  Il circuito di ripasso delle abilità consiste in un controllo e ripetizione in acque libere di tutti gli esercizi  del corso base con particolare attenzione all’esecuzione dell’assetto neutro. Le immersioni in acque libere: è sicuramente la parte più interessante e avvincente del corso, quella che consentirà all’allievo di sviluppare in modo più incisivo quanto appreso nel corso Open Water Diver e a imparare nuove tecniche.  Sono cinque immersioni di cui tre obbligatorie: profonda, orientamento naturale e bussola e notturna, più due a scelta che l’allievo concorda con l’istruttore. Tutte le immersioni possono essere accreditate nei successivi corsi di specialità. La massima profondità raggiungibile in questo corso è 30 m nella sola immersione profonda.
Il Brevetto
Una volta soddisfatti gli obbiettivi d’addestramento del corso, la IANTD rilascia all’allievo il brevetto di Advanced Open Water Diver, attestante le capacità di saper affrontare con cognizione e sicurezza l’immersione, di noleggiare attrezzature subacquee, di partecipare ad innumerevoli attività, e infine, di accedere ai corsi successivi.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
xxxx
Top